La Val tidone è attraversata dal torrente Tidone e si estende per circa 75 chilometri con una particolare conformazione che si estende nella parte bassa e settentrionale della valle In Emilia Romagna e per la parte meridionale ed alta in Lombardia.

La vallata  è ricca di storia castelli e di tradizione vinicola. Il gran numero di castelli ci racconta come nella storia la val Tidone abbia avuto un’importanza strategica e territoriale , contando quasi un castello per ogni Paese. Nello specifico ricordiamo il castello di Corano, Pianello, Nibbiano, Trebecco, Castelnovo Val Tidone, Romagnese. Piccoli e suggestivi castelli visitabili ma anche castelli di particolare imponenza quali il castello di Zavattello e rocca d’Olgisio un’antica fortezza che fa parte del cicuito dei castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

Partendo da Castel S.Giovanni, raggiungibile da Milano,  inizia il nostro itinerario sulle colline  passando da Borgonovo Val Tidone e proseguendo verso Ziano Piacentino e la capitale del vino valtidonese con oltre 750 aziende viticole visitabile e circondate da vigneti a strapiombo nelle colline. Proseguendo tra i vigneti si raggiunge Vicobarone che confina con la Provincia di Pavia ed è possibile visitare il castello di Rovescala che ospita la produzione di vini oltre che un agriturismo.

Le innumerevoli aziende della val Tidone lavorano le vigne nel rispetto della tradizione locale in abbinamento alla migliore tecnologica di cantina con l’obiettivo di produrre vini giovani, freschi , profumati, fruttati e frizzanti quali la Malvasia Aromatica di Candia, Ortrugo e Pinot e i rossi quali Barbera, Bonarda e Gutturnio. Ogni azienda racchiude tradizione e storia, stretto legame con il territorio e particolarità nelle tecniche di produzione. Proseguendo da Borgonovo Val Tidone verso Pianello val Tidone è possibile rimanere e incantati da meravigliosi paesaggi, ricchi di vegetazione, di vigneti, aziende  agricole ed agriturismi che sapientemente rispettano e proteggono la Tradizione Piacentina vinicola e culinaria.

L’itinerario della val Tidone è percorribile in bici o in moto per gli appassionati in alternativa è possibile soggiornare negli splendidi agriturismi ed acquistare i prodotti locali e degustare i vini delle singole Cantine.