50DOC VINITALY2017

50° DI DOC – IL GUTTURNIO FESTEGGIA AL VINITALY 2017

Gutturnio, cinquant’anni di Doc

 

Al Vinitaly Chef stellati piacentini e bottiglie d’epoca per festeggiare con l’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna i 50 anni della Doc Gutturnio

 

Enogastronomia piacentina alla kermesse veronese

 

Mezzo secolo fa nasceva il Gutturnio Doc, vino rosso bandiera dei Colli Piacentini. Risale infatti al 1967 il primo disciplinare di produzione del Gutturnio, sapiente e tradizionale uvaggio dove la struttura spigolosa e speziata della Barbera è mitigata dal morbido apporto della Croatina (localmente detta Bonarda). Un vino fresco e fruttato nelle versioni giovani e vivaci, ideale per abbinamenti più quotidiani con primi piatti e salumi, ma capace di significativi invecchiamenti e complesse evoluzioni nelle tipologie ‘Superiore’ e ‘Riserva’.

 

Il 2017 è quindi un compleanno importante che il Consorzio Tutela Vini Doc Colli Piacentini vuole festeggiare anche durante l’imminente Vinitaly con un evento intitolato: “Rosso Piacenza”.

Appuntamento quindi per martedì 11 aprile alle ore 11.30 nella Sala Eventi dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna con le aziende vitivinicole piacentine e con l’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna nel padiglione 1 del salone veronese del vino. Gli Chef stellati Isa Mazzocchi (Ristorante ‘ La Palta ’, Bilegno – PC) e Daniele Repetti (Ristorante ‘ Il nido del picchio ’, Carpaneto – PC) assieme allo staff del Ristorante Enoteca Emilia Romagna presenteranno alcune creazioni della cucina piacentina in perfetto abbinamento al “Re dei Colli Piacentini”: il Gutturnio.

Nello stand del Consorzio Vini Doc Colli Piacentini (Padiglione 1 stand n. 9) sarà allestita una mostra fotografica delle prime bottiglie di Gutturnio, che traccia la storia di un vino importante.

 

Nell’area consortile assieme al Gutturnio saranno presenti anche i vini Doc ‘Ortrugo’ e Doc ‘Colli Piacentini’, fra cui Barbera, Bonarda, Malvasia, … un patrimonio unico di sapori e profumi tutto da scoprire.

 

Queste le aziende presenti presso il padiglione Emilia-Romagna:

Cantine Campana, Cantine Casabella, Casa Benna, Cantine 4 Valli, Cantine Romagnoli, Cantina Sociale di Vicobarone, Cantina Sociale Valtidone, F.lli Bonelli, Mossi 1558, Santa Giustina, Tenuta Pernice, Torre Fornello e Zerioli.

Fuori dal padiglione altri vini degli associati al consorzio quali quelli di Castello di Luzzano, Gazzola Pietro e Stefania, Tenuta Villa Tavernago.

 

Piacenza, 6 marzo 2017

 

 

Matteo Marenghi

Marketing & Communications